Italiano - English - Area riservata
Pubblicazioni - Prof.ssa Valeria VIOLA

Pubblicazioni

Pubblicazioni presenti sul Catalogo Istituzionale


Elenco delle pubblicazioni

PUBBLICAZIONI

Monografie

V. Viola, “Il segreto della ricchezza degli altri paesi è la scienza, è l’istruzione tecnica”. Percorsi di formazione tecnica e professionale nell’Italia dell’Ottocento, Pensa MultiMedia, Lecce, 2016.

Curatele

A. Barausse, T. de Freitas Ermel, V. Viola (a cura di), Prospettive incrociate sul Patrimonio Storico Educativo. Atti dell’incontro Internazionale di Studi. Campobasso 2/3 Maggio 2018, PensaMultimedia, Lecce, 2020,  pp. 471-494. ISBN volume 978-88-6760-738-9

Contributi in volume

A. Barausse, T. de Freitas Ermel, V. Viola, Introduzione, in A. Barausse, T. de Freitas Ermel, V. Viola (a cura di), Prospettive incrociate sul Patrimonio Storico Educativo. Atti dell’incontro Internazionale di Studi. Campobasso 2/3 Maggio 2018, PensaMultimedia, Lecce, 2020,  pp. 13-32. ISBN volume 978-88-6760-738-9

V.Viola, Un problema di “spazio”. Alcune riflessioni storiografiche sull’edilizia scolastica in Italia tra Otto e Novecento, in A. Barausse, T. de Freitas Ermel, V. Viola (a cura di), Prospettive incrociate sul Patrimonio Storico Educativo. Atti dell’incontro Internazionale di Studi. Campobasso 2/3 Maggio 2018, PensaMultimedia, Lecce, 2020,  ISBN volume 978-88-6760-738-9

V. Viola, Gli spazi della memoria scolastica. Prime riflessioni sugli edifici scolastici come luoghi di apprendimento e monumenti attraverso un excursus storico dall’Unità d’Italia alla caduta del fascismo, in S. GONZÁLEZ, J. MEDA, X. MOTILLA, L. POMANTE (orgs.), La práctica educativa. Historia, memoria y patrimonio, FahrenHouse, Salamanca, 2018, pp. 251-264.

V. Viola, L’Arte italiana decorativa industriale: una rivista “più che bella utile”. Storia ed evoluzione del periodico che doveva convertire l’arte italiana in chiave produttiva in  J.M. Hernández Díaz (Ed.),La prensa pedagógica, mujeres, niños, sectores populares y otros fines educativos, Ediciones Universidad Salamanca, Aquilafuente, 2018, pp. 579-590 (ISBN: 978-84-9012-981-4)

V. Viola, Processi di scolarizzazione e spazi rurali: l’edilizia scolastica per le scuole rurali. In A. BARAUSSE, M. D’ALESSIO, Processi di scolarizzazione e paesaggio rurale in Italia tra Otto e Novecento. Itinerari ed esperienze tra oblio, rappresentazione, propaganda e realtà,PensaMultimedia, Lecce, 2018, pp. 65-92.

V. Viola, “The school house”. History and evolution of the urban and rural school building in Italy during the fascism, in Aa.Vv., Espacios y patrimonio histórico-educativo, Erein, Donostia, 2016, pp. 377-389 (ISBN 978-84-9746-821-3)

V. Viola, “I musei di carta”. Le riviste e i manuali di disegno editi in Italia dall’Unità
alla fine del XIX secolo,
inJ.M. Hernández Díaz (Ed.),La prensa pedagógica de los escolares y estudiantes: su contribución al patrimoniohistórico educativo, Ediciones Universidad Salamanca, Aquilafuente, 2015,pp. 555-567 (ISBN: 978-84-9012-557-1)

V. Viola, Cataloguing school cultural heritage. The experience of University of studies of Molise in “Pedagogía museística: práticas, usos didácticos e investigación del patrimonio educativo”. Actas de las VI Jornadas científicas de la SEPHE, Universidad Complutense de Madrid, Madrid, 2014, pp. 153-162. (ISBN volume 978-84-617-1800-9).

V. Viola, Agli albori dell'istruzione professionale in Molise (1848 – 1865) in “H.A. Cavallera (a cura di), La ricerca storico - educativa oggi. Un confronto di Metodi, Modelli e Programmi di ricerca”, Pensa Multimedia Editore, Lecce 2013, pp. 591-603.  (ISBN volume 978-88-6760-128-8).

Contributi in rivista

V. Viola, L’edilizia scolastica in Italia ai tempi del fascismo, in Revista História da Educação (Online)/ Dossiê "Arquitetura escolar: diálogos entre o global, nacional e regional na história da educação", Vol. 23, 2019, pp. 1-29.        

V.Viola, Tra filantropia e progresso. Le politiche socio-educative intraprese in favore dell’infanzia abbandonata nel Meridione preunitario: il caso del Molise, in Espacio, Tiempo y Educación, Vol 6, n. 1, 2019, pp. 225-243.

V. Viola, V. Miceli, “In iscuola meglio che in casa”. L’edilizia delle scuole rurali durante il ventennio fascista. Primi risultati di uno scavo documentario, in “Rivista di storia dell’educazione”, n.2, 2016, pp.83-89

V. Viola, Drawing for the nation. The role of drawing classes in the construction process of the national identity and industry (1861-1891), in “History of Education & Children’s Literature”, X, n. 2, 2015, pp. 391-404.

V. Viola, L’istruzione tecnica nel Meridione nel quarantennio post-unitario (1861-1898). L’esperienza del Molisein “History of Education &children’s literature”, IX, n. 1, 2014, 559- 601.

R. Andreassi, V. Viola, Percorsi per la conoscenza partecipata della Storia della Scuola:l’esperienza del Ce.S.I.S. e del Museo della scuola dell’Università degli Studi del Molise, in “Glocale, rivista molisana di storia e scienze sociali”, Campobasso, Edizioni Il Bene Comune, n.8, gennaio 2014, pp. 231-243.

V. Viola, Il museo artistico e industriale di Giuseppe Barone di Baranello, in “Rivista di Storia dell‘Educazione”, [S.l.], v. 5, n. 1, giu. 2018. ISSN 2384-8294

RECENSIONI

V.Viola, Recensione al testo di Luca Montecchi,  I contadini a scuola. La scuola rurale in Italia dall’Unità alla caduta del fascismo, Macerata, Eum, 2015, in “Historia y memoria de la educación”, 7 (2018), pp. 751-758. 

V. Viola, Recensione al testo di Michela D’Alessio, A scuola fra casa e patria. Dialetto e cultura regionale nei libri di testo durante il fascismo, pp. 581-583,in “History of Education & Children’s Literature”, a. XI/1 2016, pp. 581, 583.

ARICOLI SU WEB

V. Viola, UniMol: un incrocio di sguardi sul patrimonio storico educativo. http://www.sipse.eu/2018/05/13/unimol-un-incrocio-sguardi-sul-patrimonio-storico-educativo/

V. Viola,Una classroom vista mondo. Una riflessione sulla didattica a distanza nella scuola dell’infanzia  http://telosedizioni.it/news/

V. Viola, Agli albori dell'istruzione professionale in Molise (1848 – 1865) in “H.A. Cavallera (a cura di), La ricerca storico - educativa oggi. Un confronto di Metodi, Modelli e Programmi di ricerca”, Pensa Multimedia Editore, Lecce 2013, pp. 591-603.  (ISBN volume 978-88-6760-128-8).

 

Contributi in rivista

V. Viola, L’edilizia scolastica in Italia ai tempi del fascismo, in Revista História da Educação (Online)/ Dossiê "Arquitetura escolar: diálogos entre o global, nacional e regional na história da educação", 2019, v. 23. pp. 1-29. 

V.Viola, Tra filantropia e progresso. Le politiche socio-educative intraprese in favore dell’infanzia abbandonata nel Meridione preunitario: il caso del Molise, in Espacio, Tiempo y Educación, Vol 6, No 1 (2019), pp. 225-243.

V. Viola, V. Miceli, “In iscuola meglio che in casa”. L’edilizia delle scuole rurali durante il ventennio fascista. Primi risultati di uno scavo documentario, in “Rivista di storia dell’educazione”, n.2/2016, pp.83-89

V. Viola, Drawing for the nation. The role of drawing classes in the construction process of the national identity and industry (1861-1891), in “History of Education & Children’s Literature”, a. X, 2 (2015), pp. 391-404.

V. Viola, L’istruzione tecnica nel Meridione nel quarantennio post-unitario (1861-1898). L’esperienza del Molisein “History of Education &children’s literature”, a. IX,1 (2014), 559- 601.

R. Andreassi, V. Viola, Percorsi per la conoscenza partecipata della Storia della Scuola:l’esperienza del Ce.S.I.S. e del Museo della scuola dell’Università degli Studi del Molise, in “Glocale, rivista molisana di storia e scienze sociali”, Campobasso, Edizioni Il Bene Comune, n.8, gennaio 2014, pp. 231-243.

Recensioni

V.Viola, Recensione al testo di Luca Montecchi,  I contadini a scuola. La scuola rurale in Italia dall’Unità alla caduta del fascismo, Macerata, Eum, 2015, in “Historia y memoria de la educación”, 7 (2018), pp. 751-758. 

V. Viola, Recensione al testo di Michela D’Alessio, A scuola fra casa e patria. Dialetto e cultura regionale nei libri di testo durante il fascismo, pp. 581-583,in “History of Education & Children’s Literature”, a. XI/1 2016, pp. 581, 583.