Italiano - English - Area riservata
Curriculum - Prof. Giovanni CERCHIA

Curriculum

giovannicerchia_it.pdf

 

  • Nato aMeyriez (Svizzera), il 5 marzo 1965
  • Cittadinanza:italiana
  • Lingue straniere:

-        inglese, livello di certificazione linguistica Trinity College — GESE, grade 7 (B2), conseguito il 17 maggio 2011;

-        spagnolo (scolastico)

 

Formazione e incarichi

 

anno scolastico 1983-84

 

Diploma di maturità scientifica, conseguito presso il liceo scientifico “L. da Vinci” di Vairano Scalo-Patenora (CE), con il voto di 56/60

 

 

24 maggio 1991

 

Laurea in Scienze Politiche conseguita presso l’Uni­versità degli Studi di Napoli “Federico II”, con il voto di 110 e lode su 110. Tesi in Storia dei partiti e dei movimenti politici, dal titolo “I nuovi  gio­vani (1968-1977). Il confronto con il Pci”.

 

 

Dal giugno 1991 al 1993

 

Cultore della materia presso le cattedre di Storia con­temporanea e Storia dei partiti e dei movimenti po­litici della facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

 

 

Dal gennaio 1992 al novem­bre 1994

Contrattista (quattro contratti semestrali di collaborazione scientifica ex-art. 2222 c.c.) per ricerche di storia contemporanea finanziate con fondi CNR e MURST, svolte presso la facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

 

 

Dal giugno 1993 al maggio 1997

Cultore della materia presso la cattedra di Storia Contemporanea della facoltà di Sociologia dell’Uni­versità degli Studi di Roma “La Sapienza” .

 

 

Anno acca­de­mico 1993-1994

 

Vincitore del concorso del dottorato di ri­cerca (IX ciclo) intitolato L’Europa tra istanze nazio­nali e so­pranazionali dal XIX al 1989. Sede amministrativa del dottorato: Uni­versità degli Studi di Milano.

 

 

5-10 febbraio 1996

 

Seminario di specializzazione presso l’Istituto Universitario “Suor Orsola Benincasa” di Napoli: I giornali e la televisione. Il rischio dell’omo­logazione.

 

giugno 1997

 

Titolo di dottore di ricerca presso l’Università degli Studi di Milano, con una tesi biografica dedicata alla figura di Giorgio Amendola e al suo rapporto con il padre Giovanni.

 

 

dal febbraio al novembre 2000

 

Collaboratore del DIeS (Dipartimento Innovazione e Società dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”).

 

marzo-giugno 2000

 

Equipe di ricerca e co-redattore del rapporto previsionale Il futuro del la­voro, realizzato con il metodo Delphi, a cura del Dipartimento Innovazione e Società dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e della Scuola di spe­cializzazione in Scienze organizzative “S3 Studium” (Roma). Rapporto è stato presentato al convegno inaugurale del DIeS (“Il secolo del lavoro”), tenutosi il 22 giugno 2000 presso la sede romana del CNEL.

 

 

Dal 30 novembre 2000 al

30 novembre 2002

 

Assegnista di ricerca per il settore di Storia contemporanea (M04X) da parte del Dipartimento Innovazione e Società dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, sul tema: Caratteri, natura e protagonisti dell’opposizione politica in Italia durante il fascismo e nella Repubblica democratica.

 

 

anni accademici 2001-2003

 

 

Componente dell’unità di ricerca interuniversitaria dedicata alla Memoria e rimozione della seconda guerra mondiale nelle identità delle democrazie europee,  nell’ambito dei programmi di ricerca scientifica  di rilevante interesse nazionale, cofinanziati dal MIUR.

 

 

primavera-autunno 2002

Componente dell’unità di ricerca dedicata a L’associazionismo studentesco universitario, i partiti politici e il 1968 in Italia. Progetto per una ricerca di storia orale, promossa e finanziata dalla fondazione “Luigi Einaudi” di Roma.

 

22-23 ottobre 2003

Idoneità al ruolo di Professore di Seconda fascia per il settore scientifico disciplinare M-STO/04  “Storia contemporanea”, conseguita con procedura di valutazione comparativa presso l’Università degli Studi “Gabriele D’Annunzio” di Chieti-Pescara.

 

dal giugno 2004 al maggio 2006

 

Coordinatore del fondo archivistico Pietro Ingrao, depositato presso il Centro iniziative e studi per la Riforma dello Stato di Roma, con l’incarico di curarne la sistemazione, l’analisi, la messa in sicurezza, la catalogazione, l’organizzazione della segnatura archivistica.

 

7 gennaio 2005

 

Presa di servizio come professore associato nelle materie del raggruppamento M-STO/04, presso l’Università degli Studi del Molise, facoltà di Economia. Decreto di nomina n. 2019 del 30 dicembre 2004

 

 

Dall’aprile 2005

Componente del Consiglio direttivo della Fondazione Francesco De Martino, in qualità di vicepresidente del Comitato Scientifico

 

 

22 ottobre 2005

Menzione speciale del XII premio internazionale di saggistica “Salvatore Valitutti”, per il volume “Giorgio Amendola. Un comunista nazionale”

 

 

Dal maggio 2006 al dicembre 2006

Direttore dell’Archivio e della Biblioteca del Centro iniziative e studi per la Riforma dello Stato (Roma). Componente del Comitato scientifico dell’Archivio del Centro iniziative e studi per la Riforma dello Stato (Roma)

 

 

19 dicembre 2006 – 19 giugno 2007

Direttore del Centro di iniziative e di studi per la Riforma dello Stato (Roma)

 

 

Da novembre 2007 a gennaio 2009

Presidente del Comitato Tecnico Scientifico dell’Istituto Studi Socialisti «Gaetano Arfé» (Napoli)

 

Dal marzo 2008

 

Componente del gruppo di lavoro della Regione Campania in tema di anniversario della Costituzione e della Dichiarazione universale dei diritti umani (ONU), costituito con Decreto del Presidente della Giunta regionale n. 59 del 6 marzo 2008

 

 

Dal settembre 2008 al 2013

Coordinatore del dottorato di Ricerca in Storia della società italiana (XIV-XX secolo dell’Università degli Studi del Molise (poi Storia dell’Europa a partire dal XXVII ciclo). Rinnovato per un altro triennio nel settembre 2011.

 

 

Dal giugno 2009 al dicembre 2013

Coordinatore  del Corso di Laurea magistrale in Archeologia, Beni Culturali e Turismo dell’Università degli Studi del Molise (giugno 2009) Eletto presidente dal Consiglio di corso di Laurea il 15 dicembre 2010. Rieletto presidente del CdS nel settembre 2012.

 

 

 

Dalla primavera 2009

 

Componente del comitato scientifico della Fondazione Giorgio Amendola (Torino)

 

Da maggio 2011

Componente del comitato scientifico della Fondazione Sudd (Napoli)

 

 

Anno accademico 2010-2011

Coordinamento dell’Università degli Studi del Molise, per la promozione delle iniziative organizzate dal Comitato Regionale per le Celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia (25 marzo – 4 novembre 2011)

 

 

Dal febbraio 2013 ad oggi

Componente del comitato redazionale (referees) della collana scientifica di studi di storia contemporanea «Il Novecento», pubblicata per i tipi delle Edizioni Dell’Orso (Alessandria)

 

 

Primavera del 2013

 

Componente dell’International Referre' Committee della collana del «Centro di documentazione e ricerca della storia delle istituzioni scolastiche, del libro scolastico e della letteratura per l'Infanzia» (Ce.S.I.S.)

 

 

Ottobre 2013

Componente del comitato di redazione della collana «Studi Agnonesi», Volturnia edizioni, Isernia

 

 

Dal febbraio 2014

Cambio di afferenza dal Dipartimento di Scienze Umanistiche, Sociali e della Formazione, a quello di Economia, Gestione, Società e Istituzioni (Università degli Studi del Molise)

 

 

Dal 5 febbraio 2014

Responsabile del curriculum di Scienze Umane, Storiche e della Formazione per il Dottorato in Innovazione e Gestione delle Risorse Pubbliche (a partire dal XXIX ciclo) presso l’Università degli Studi del Molise

 

 

11 giugno 2014

Riconoscimento dell’incentivo economico premiale, secondo i criteri di merito accademico e scientifico ex DM 21 luglio 2011 adottato ai sensi della legge n. 240 del 2010. Punteggio riconosciuto 65,0. Comunicazione dell’Area Risorse Umane dell’Università degli Studi del Molise n. prot. 10631 VII/5 dell’11 giugno 2014.

 

9 settembre 2014

 

Menzione speciale del Premio Sele d’oro Mezzogiorno, edizione 2014, per la monografia Gerardo Chiaromonte, una biografia politica. Dai quartieri spagnoli alla commissione antimafia, Carocci, Roma, 2013

 

Novembre 2014

 

Componente nel collegio dei referees per la peer review di «Scienze e Ricerche» — rivista promossa dall’Associazione Italiana del Libro con l’obiettivo di contribuire a promuovere e a diffondere in Italia l’interesse per la ricerca e la cultura scientifica

 

Gennaio 2015

 

Riconoscimento dell’incentivo economico premiale, secondo i criteri di merito accademico e scientifico ex DM 26 luglio 2014 n. 665, adottato ai sensi dell’art. 29, comma 19 della legge n. 240 del 2010. Anno 2013. Comunicazione del Settore Gestione Personale Docente e Previdenza dell’Università degli Studi del Molise, n. prot. 541 – VII/4 del 13 gennaio 2015

 

Novembre 2014

 

Componente del Comitato editoriale di «Nuovo meridionalismo online» (http://nuovomeridionalismostudi.altervista.org/organigramma/), patrocinata dal Dipartimento di Scienze Umanistiche, Sociali e della Formazione dell’Università degli Studi del Molise

 

1° settembre 2015

Componente del Comitato d’indirizzo per il 2015-2020 su designazione del Consiglio di presidenza della Fondazione Valenzi onlus

 

Dal gennaio 2016

Componente del comitato editoriale della collana Citoyens, edita da Ediesse e a cura del Centro di iniziative e studi per la Riforma dello Stato

 

 

Dal febbraio 2016

Componente del Comitato scientifico della Fondazione Centro per la Riforma dello Stato — Archivio Ingrao

 

 

19-24 settembre 2016

Coordinatore scientifico della Summer School 2016 dei corsi di laurea in Scienze politiche (Università degli Studi del Molise), dedicata ai temi de Il Mediterraneo e l’Europa. Balcani, Egitto, Tunisia, Turchia e Grecia

 

30 marzo 2017

 

 

Componente della Commissione d’Ateneo per la predisposizione dei regolamenti che disciplinano le attività  di dottorato. Nominato su proposta del Rettore dell’Università degli Studi del Molise nella seduta del Senato accademico del 30 marzo 2017 (prot. N. 7288 del 4 aprile 2017)

 

 

1° giugno 2017

 

Componente del Comitato di redazione della rivista «Italianieuropei» e del Comitato di presidenza dell’omonima associazione

 

7 novembre 2017

Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Innovazione e Gestione delle Risorse Pubbliche (XXXIII ciclo, con delega al completamento dei cicli XXX, XXXI e XXXII), nomina con Decreto Rettorale prot. N. 25135 del 7 novembre 2017

 

 

Maggio 2018- maggio 2021

 

Vice-direttore del Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi del Molise. Nomina in consiglio dipartimentale del 16 maggio 2018. Decreto Rettorale di nomina n. 442 del 25 maggio 2018, prot. 12954

 

 

26 settembre 2018

Conseguimento dell’abilitazione a professore ordinario, Settore Scientifico Disciplinare M Sto/04:ASN 2016 – Quinto quadrimestre

 

 

Dal marzo 2019

Direttore scientifico della Fondazione Giorgio Amendola (Torino)

 

 

Dal 25 novembre 2019

Elezione nel Consiglio direttivo dell’Istituto Campano per la Storia della Resistenza, dell’Antifascismo e dell’Eta Contemporanea «Vera Lombardi», per il triennio 2019-2022.

 

 

 

Docenze a contratto

  • (dicembre 2003) Contratto di docenza (corso libero di Storia contemporanea per 36 ore e 6 crediti, dedicato a l’identità italiana nella storia del 900) conferito con delibera del Consiglio di Facoltà n. 15 del 3 dicembre 2003, presso la facoltà di Economia dell’Università degli Studi del Molise).
  • (marzo 2004) Contratto di docenza per 6 ore conferito dal Direttore della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione nell’ambito del ciclo formativo per dirigenti pubblici, sui temi de La modernità difficile: democrazie e totalitarismi fra le due guerre
  • (settembre 2004)Contratto di docenza (corso libero di Storia contemporanea per 36 ore e 6 crediti, dedicato a l’identità italiana nella storia del 900) conferito con delibera del Consiglio di Facoltà del 5 maggio 2004, presso la facoltà di Economia  dell’Università degli Studi del Molise).
  • (novembre 2009) Contratto di docenza per 6 ore, corso di formazione «Donne, politica e istituzioni» (Università degli Studi del Molise)
  • (giugno 2012) Contratto di docenza professionalizzante individuale per 6 ore, Progetto FixO Fase II (Unimol Management, Università degli Studi del Molise)
  • (luglio 2012) Contratto di docenza professionalizzante individuale per 14 ore, Progetto FixO Fase II (Unimol Management, Università degli Studi del Molise)
  • (febbraio 2013) contratto di docenza professionalizzante individuale per 15 ore, Piano integrato «Giovani Molise» — Area Placement — Linea di intervento 1— n. 50 Project Work Innovazione (Unimol Management, Università degli Studi del Molise)
  • (marzo 2013) Contratto di docenza per 9 ore, corsi pre-univesitari 2012-2013 (modulo didattico «Scienze Politiche e le istituzioni», Università degli Studi del Molise)
  • (novembre 2018) Contratto di docenza per 4 ore, esperto disciplinare lezioni CLIL — Corso di formazione metodologico-didattico CLIL 2018 (Università degli Studi del Molise)
  • (marzo 2019) Contratto di docenza per 6 ore d’insegnamento, Master di I livello in «Migrazioni e inclusione: diritti e processi di interazione», a. a. 2018-19 (Università degli Studi del Molise)

 

Afferenza a Società professionali e Accademie

  • Iscritto alla Società Italiana per lo studio della storia contemporanea (Sissco) dal 2005
  • Iscritto alla Società italiana di Storia Militare (Sism) dal 2015
  • Membro dell’Accademia pugliese delle scienze in qualità di Socio Corrispondente della Classe di Scienze Morali, dal 18 aprile 2019

 

 

Attività internazionale

21-24 ottobre 2008

(Polonia)

Seminari e incontri sulla produzione storiografica italiana, presso il Club degli Artisti «Marcholt» (ul. Warszanska n. 37) — a cura del comitato della Società Dante Alighieri di Katowice. Relazione: «II Corpo polacco nella campagna d’Italia (1943-1945)» (tenuta il 23 ottobre 2008)

 

26-28 maggio 2009

(Spagna)

Lavori del «15th Education and Science Council Meeting» del UNWTO (United Nations World Tourism Organization), presso la sede centrale dell’organizzazione a Madrid.

 

29 ottobre 2010

(Italia)

Relatore al Convegno internazionale «Eritrea. Esperienze italiane di cooperazione», tenuto a Napoliil 29 ottobre 2010. Organizzato dalla Facoltà di Scienze Politiche e dal Dipartimento di Scienze politiche e giuridiche dell’Università degli Studi di Napoli «Federico II».  Relazione: «L’Eritrea nell’Impero fascista (1936-1941)». Hanno patrocinato l’incontro, partecipando con proprie rappresentanze, ilministero degli Affari Esteri della Repubblica italiana, quello dell’Eritrea, l’Università degli Studi di Napoli «Federico II» eThe University of Asmara.

 

1° giugno-15 giugno 2012

(USA)

 

Missione di ricerca negli USA, finalizzata al reperimento di documentazione e di materiali audiovisivi prodotti nel corso della Seconda Guerra Mondiale in Molise e nei territori limitrofi. Dal 1° al 10 giugno presso i National Archives and Records Administration di College Park (Maryland); dall’11 al 15 giugno presso la Public Library  di New York City.

 

16-20 maggio 2016

(Polonia)

Relatore al convegno internazionale «Partecipazione della II Armata polacca alla liberazione di Montecassino», 18 maggio 2016, aula Parnassos della Biblioteca della Slesia (Katowice). Organizzato dalla Società Dante Alighieri di Katowice, dall’Istituto italiano di cultura di Cracovia, dalla Biblioteka Slaska, dal Muzeum Miejskie w Zabrzu. Relazione: «La difficile campagna d’Italia. Da Salerno allo stallo sulla Gustav».

29-30 giugno 2016

(Francia)

Presentazione del volume «Il Telero di Carlo Levi. Da Torino un viaggio nella Questione meridionale», presso la Librairie italienne La Tour de Babel (10 Rue du Roi de Sicile, 75004 Paris, Francia), 29 giugno 2016

8-9 dicembre 2016

(Polonia)

Relatore al convegno internazionale «Forze armate polacche in Occidente. Collezioni, memorie, progetti» («Polskie Siły Zbrojne na Zachodzie. Kolekcje, pamięć, projekty»), organizzato dall’Istituto della Memoria Nazionale, delegazione di Katowice, presso il Centrum Edukacyjnim IPN w Katowiwichah, im. H. Slawika, ul. św. Jana 10, III p. Relazione: «Anders’ Army along Gustav line» (8 dicembre 2016)

 

18 maggio 2017

(Polonia)

Relazione e tavola rotonda sul volume degli atti «Per la nostra e la vostra libertà. La battaglia di Montecassino vista da una prospettiva polacca e italiana», a cura di Claudio Salmeri. Manifestazione organizzata presso il Centrum Edukacyjnim IPN w Katowiwichah, im. H. Slawika, ul. św. Jana 10, III p., dalla Società Dante Alighieri di Katowice, dall’Istituto della Memoria Nazionale (delegazione di Katowice), dall’Istituto Italiano di Cultura all’Estero di Cracovia

25 ottobre 2017

(Roma)

 

Relatore al Convegno Internazionale di Studi «La trasformazione dello spazio pubblico nell’Italia degli anni 70: alle origini della nostra modernità», tenutosi presso il Centro Congressi del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale dell’Università degli Studi di Roma «La Sapienza»

9-10 novembre 2017

(Polonia)

 

Coordinamento scientifico e organizzativo del Convegno internazionale «Gli anni che fecero l’Europa», presso l’Istituto Italiano di Cultura all’Estero, sede di Cracovia

 

14-15 novembre 2017

(Italia)

 

Coordinamento scientifico e organizzativo(in collaborazione con Massimo Sciarretta e Roberta Picardi) del «Seminario internazionale: Gramsci e la potenza politica della religione», tenutosi presso l’Università degli Studi del Molise

 

17 maggio 2018

(Italia)

Relatore alla conferenza internazionale «La Seconda guerra mondiale e le sue memorie: soldati e prigionieri, invasori e vittime», tenutosi presso il Palazzo delle provincia di Pescara, organizzato dall’Università degli Studi di Chieti-Pescara «Gabriele D’Annunzio», dall’Istituto abruzzese per la Storia della Resistenza e dell’Italia contemporanea (IASRIC), dall’ANPI di Pescara, dalla Società Dante Alighieri e dal Club Unesco di Pescara.

 

maggio 2019

Boston, New York, Philadelphia (USA)

  • (11 maggio) «Sacco e Vanzetti. Storie dell’immigrazione italiano negli Stati Uniti», Conferenza presso il Dante Alighieri Cultural Center (Cambridge, MA)
  • (14 maggio) «Sacco e Vanzetti. Storie dell’immigrazione italiano negli Stati Uniti», Conferenza presso la Filitalia International & Foundation (Philadelfia, PA)
  • (15 maggio) «Between Acceptance and Prejudice. One Hundred Years of Italian E/i[m]migration», Symposium del Comitato Società Dante Alighieri NYC presso il John D. Calandra Italian American Institute (Queen College, NY)
  •  

10-14 settembre 2019

(Croazia)

Invitato alla 3ª edizione dell’History Film Festival di Rijeka come «historian and professional consultant on the film “Scorched Earth”». Speech tenuto in occasione della proiezione della pellicola presso la sede della «Comunità degli italiani di Fiume» (Palazzo modello, Rijeka), il 12 settembre 2019.

5-7 novembre 2019

(Italia)

Organizzatore,coordinatore e discussant del duplice appuntamento seminariale dedicato alla storia dell’America latina, tenuto da Maria Victoria Guevara (Universidad de l’Habana) presso l’Università degli Studi del Molise

 


 

 

Didattica accademica

 

•     Seminari. Sistema politico italiano dal 1946 al 1979 (Università degli Studi Napoli “Federico II”) —1991-1993.

•     Seminari. Storia del Partito comunista italiano (Università degli Studi di Roma “La Sapienza”) —1993-1997, 2000-2001.

•     Seminari. Seconda guerra mondiale fra storia e mass media (Università degli Studi di Roma “La Sapienza”) —2001-2003.

•     Corso. Identità nazionale italiana nella storia del 900 (Università degli Studi del Molise) —2003-2008.

•     Corso. Sistema politico italiano (Università degli Studi del Molise) –2006-2007.

•     Corso. Storia contemporanea (Università degli Studi del Molise) —2004-2021

•     Corso. Storia del Mezzogiorno (Università degli Studi del Molise) —2008-2014

•     Corso. Storia delle istituzioni politiche (Università degli Studi del Molise) —2010-2012

·       Corso. Didattica della storia contemporanea per il Tirocinio Formativo Attivo (Università degli Studi del Molise) —2011-2012 e 2014-2015

·       Corso. Teoria e storia dei sistemi politici comparati (Università degli Studi del Molise) — 2014-2021

·       Corso. Storia dei mezzi di comunicazione di massa (Università degli Studi del Molise) — 2020-2021

 


 

Principali esperienze esterne all’Università

 

 

 

15 aprile -31 dicembre 2003

Contratto di collaborazione continuativa e coordinata, in qualità di tutore per l’emersione del lavoro nero, in servizio presso il “Comitato nazionale per l’emersione del lavoro non regolare” della Presidenza del Consiglio dei ministri, incardinato nella “Commissione regionale” della Campania.

 

maggio 2003 - novembre 2005

Presidente di “Sviluppo e Ricerca Campania Onlus” che ha promosso e sottoscritto:

•     protocollo d’intesa in data 20 giugno 2003, con ARCI Caserta, CGIL-CISL-UIL di Caserta, CIA di Caserta, CNA di Caserta, ASSILC di Santa Maria Capua Vetere, Coop. Kapsa di Villa Literno, Confapi di Caserta, CIDIS Alisei di Caserta, Comitato nazionale per l’emersione del lavoro non regolare, Commissione regionale per l’emersione del lavoro non regolare, Neroenonsolo ONLUS di Caserta, ANOLF di Caserta, ai fini del coordinamento delle rispettive iniziative sul tema dell’immigrazione extracomunitarie, lo sviluppo di una strategia di contrasto al lavoro nero, la diffusione di una cultura della legalità e della solidarietà;

•     convenzione con ASI di Caserta in data 27 giugno 2003, allo scopo di una ricerca sul tessuto industriale degli agglomerati produttivi di San Marco Evangelista e Marcianise.

•     consulenza e ricerca in favore dell’ass. Onlus Domitiana, con sede a Villa Literno sui temi dell’immigrazione;

•     progetti cofinanziabili dalla Regione Campania con fondi europei (Equal) sui temi dello sviluppo, della lotta al lavoro nero, per l’incontro e l’integrazione tra le culture del Mediterraneo

 

 

maggio 2004-gennaio 2005

 

 

2012 ad oggi

 

Giudice popolare in Corte di Assise (2013-2014)

 

 

Collaborazione e consulenza scientifica per il quotidiano «L’Articolo»

 

Consulente Arci-Neroenonsolo per i campi della legalità e la storia delle mafie

 

Giudice popolare, presso la Corte di Assise di Santa Maria Capua Vetere,  designato in data 10 ottobre 2013.

2014-2017

 

 

 

 

 

Dal maggio 2017

Consulente scientifico per il docu-film «Terra bruciata», prodotto dalla Mediacontents Productions SRL; distribuito dall’Istituto Luce-Cinecittà; patrocinato dalla Comunità Montana Monte Santa Croce; dai comuni di Acerra, Bellona, Teano, Riardo, Pietravairano, Vairano Patenora, Presenzano, Conca della Campania, Mignano Monte Lungo, San Pietro Infine, EPT Caserta.

 

Presidente dell’associazione «InfinitiMondi», collaboratore consulente della rivista omonima.