Italiano - English - Area riservata
Curriculum - Prof.ssa Maria Ausilia SIMONELLI

Curriculum

Curriculum di Maria Ausilia SIMONELLI

            Nella seconda tornata ASN (2016-2018), ha ottenuto l'abilitazione a professore ordinario di Sociologia del diritto, della devianza e mutamento sociale, con voto unanime da parte della Commissione nazionale abilitante. 

            Dal 1° agosto 2017, professore associato di Sociologia del diritto, della devianza e mutamento sociale, a seguito di abilitazione scientifica nazionale, conseguita con voto unanime da parte della Commissione nazionale abilitante. 

            Dal 1° marzo 2001 ricercatore universitario a tempo indeterminato (settore scientifico-disciplinare IUS/20, Filosofia del diritto), presso il Dipartimento Giuridico dell’Università degli Studi del Molise.

            Dottore di ricerca in Istituzioni giuridiche ed evoluzione economico-sociale (X ciclo – Università degli Studi del Molise e Università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli).         

             Formatasi all'Università "La Sapienza" di Roma e in altri Atenei stranieri (Vienna, Monaco, Heidelberg, Digione), ha svolto attività didattica e di ricerca presso le Università "La Sapienza" e "Tor Vergata" di Roma.

 

* * *

 

Incarichi di insegnamento

 

  • Nell’Università degli Studi del Molise le sono stati affidati i seguenti insegnamenti:

            - dall’a.a. 2001-2002 sino all’a.a. 2011-2012, Storia del pensiero sociologico (corsi di laurea magistrale in Giurisprudenza e di laurea triennale in Scienze dell’amministrazione).

            - dall’a.a. 2005-2006 sino all'a.a. 2009-2010, Sociologia giuridica e della devianza (corso di laurea triennale in Scienze dell’amministrazione).

            - limitatamente all’a. a. 2005-2006, ha tenuto anche – in qualità di supplente – l’insegnamento di Sociologia generale (corso di laurea triennale in Scienze dell’amministrazione).

            - dall’a.a. 2009-2010 (incarico tuttora attivo), Istituzioni giuridiche ed evoluzione economico-sociale (corso di laurea magistrale in Scienze politiche e delle Istituzioni europee).

            - dall'a.a. 2011-2012 (incarico tuttora attivo), Criminologia (corso di laurea magistrale in Giurisprudenza).

            - dall'a.a. 2013-2014 (incarico tuttora attivo), Filosofia del diritto (corso di laurea magistrale in Giurisprudenza).

 

  • Nell’a.a. 2006-2007 ha tenuto delle lezioni di Sociologia della devianza e della criminalità nell’ambito del Master in Criminologia, svoltosi presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Ateneo molisano.
     
  • Nel novembre 2009 ha avuto un incarico di docenza nel corso “Donne, politica e istituzioni. Percorsi formativi per la promozione della cultura di genere e delle pari opportunità” (organizzato dall’Università degli Studi del Molise, su iniziativa della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità – ed in collaborazione con la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione). Tema delle lezioni: “La famiglia e il diritto: trasformazioni giuridiche e sociali dall’Unità ad oggi”.

 

  • Nel maggio 2016 ha avuto un incarico di docenza nel corso "Formatori per la prevenzione della violenza di genere" (organizzato dall'Università degli Studi del Molise - Centro Unimol Management - e dalla Regione Molise). Tema delle lezioni: "Profili giuridici e culturali della violenza contro le donne".

 

 

Altri incarichi accademici e scientifici nell’Ateneo di appartenenza

 

  • Nell’a.a. 2006-2007 è stata nominata componente della Giunta del Dipartimento di scienze giuridico-sociali e dell’amministrazione.

 

  • Per l’a.a. 2015-2016 è stata nominata componente del Gruppo del riesame per il Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza.

 

  • Membro del Collegio docenti del Dottorato di ricerca in Istituzioni giuridiche ed evoluzione economico-sociale dell'Università degli Studi del Molise (ciclo XVII; durata triennale: a.a. 2001-2002 / a.a. 2003-2004).

 

  • Membro del Collegio docenti del Dottorato di ricerca in Sociologia e ricerca sociale, sempre dell’Università degli Studi del Molise (ciclo XXIV; durata triennale: a.a. 2008-2009 / a.a. 2010-2011).

 

  • È stata responsabile scientifico di una borsa di studio post-lauream, della durata di sei mesi, sul tema “Mafie: diritto, economia, relazioni”, svolatasi - nell'a.a. 2015-2016 - presso il Dipartimento Giuridico dell’Università degli Studi del Molise (D.R. n. 1080 del 26 novembre 2015).

 

  • E' responsabile scientifico di una borsa di studio post-lauream, della durata di dodici mesi, sul tema "Limiti del diritto e criminalità organizzata", da svolgere nell'a.a. 2016/2017, presso il Dipartimento Giuridico dell'Università degli Studi del Molise (D.R. n. 649 del 29 luglio 2016).

 

Commissioni di concorsi ed esami in ambito universitario

 

  • Componente della Commissione giudicatrice nella procedura di valutazione comparativa per l’assunzione di un ricercatore universitario (settore scientifico-disciplinare SPS12 – Sociologia giuridica, della devianza e mutamento sociale), indetta dalla Facoltà di Scienze della formazione dell’Università degli Studi “Suor Orsola Benincasa” di Napoli (dicembre 2005).

 

  • Componente della Commissione giudicatrice per il conferimento del titolo di dottore di ricerca in Criminologia, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bari (maggio 2006).

 

  • Componente della Commissione giudicatrice nella procedura di valutazione comparativa per l’assunzione di un ricercatore universitario (settore scientifico-disciplinare SPS12 – Sociologia giuridica, della devianza e mutamento sociale), indetta dalla Facoltà di Studi politici e per l’alta formazione europea e mediterranea “Jean Monnet” della Seconda Università degli Studi  di Napoli (maggio 2007).

 

 

Convegni nazionali ed internazionali

 

  • Ha partecipato, in qualità di relatrice, a numerosi convegni nazionali ed internazionali. In questo contesto, ci si limita a ricordarne soltanto due, tra i più prestigiosi:

            -  Congresso internazionale tenutosi presso l’Università di Varsavia (19-21 ottobre 2012), organizzato dal Research Committee on Sociology of Law (ISA-RCSL Jubilee Ceremonial Conference), nell’ambito del quale ha pronunciato una delle due relazioni principali, dal titolo “The Rise of Sociology of Law (on Carlo Nardi-Greco" (Discussants: Prof. Vincenzo Ferrari, Università di Milano e Prof.ssa Maria Rita Bartolomei, Università di Macerata).

             - XXX Congresso della Società Italiana di Filosofia del Diritto, dedicato al tema "Limiti del diritto" (Lecce, 15-17 settembre 2016), nell'ambito del quale ha pronunciato una relazione dal titolo "Friedrich Nietzsche: interpretazione, verità, giustizia".

 

Direzione e partecipazione alle attività di gruppi di ricerca caratterizzati da collaborazioni a livello nazionale o internazionale

 

           Come rappresentante dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) - a ciò delegata dall'Università degli Studi del Molise - partecipa, dal febbraio 2016, al "Tavolo tecnico per lo sviluppo della cultura della legalità e della corresponsabilità" (insieme ai rappresentanti regionali della Pubblica Istruzione, della Direzione Nazionale Antimafia, dell'Associazione Nazionale Magistrati).

           Dal maggio 2016 partecipa, in qualità di consulente per la parte criminologica, alla ricerca sull'omertà organizzata dal Centro ReS Incorrupta dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" di Napoli.

            Dal dicembre 2016 è direttore scientifico, insieme al Prof. Valentino Petrucci, del gruppo di ricerca su "Diritto e linguaggio", nel cui Comitato scientifico figurano eminenti studiosi di discipline giuridiche, linguistiche, filosofiche e sociologiche di molti Atenei italiani. Presidente onorario del gruppo di ricerca è Paolo Grossi, emerito dell'Università degli Studi di Firenze, Accademico dei Lincei, Accademico della Crusca, Presidente della Corte costituzionale.

 

 

Partecipazione a comitati scientifici di riviste ed  a società scientifiche

 

  • Membro del Comitato scientifico degli “Annali dell'Università degli Studi del Molise – Dipartimento Giuridico”, dal gennaio 2014.

 

  • Membro del Comitato scientifico della “Rivista giuridica del Molise e del Sannio”, dall’aprile 2014.

 

  • Membro della Società Italiana di Filosofia del Diritto, associata all'Internationale Vereinigung fuer Rechts- und Sozialphilosophie (IVR).

 

  • Membro della Sezione di Sociologia del Diritto dell'AIS.

 

  • Membro dell'Associazione di studi Diritto & Società.

 

 

Partecipazione a progetti di ricerca

 

  • Ha partecipato al progetto di ricerca, finanziato dal CNR, avente come tema la diffusione della filosofia di Friedrich Nietzsche in Italia, con schedatura analitica della letteratura critica sul pensiero nietzscheano, pubblicata nel nostro Paese a partire dalla fine dell’Ottocento sino agli anni Novanta del Novecento.