Italiano - English - Area riservata
Curriculum - Prof.ssa Alessandra MAZZEO

Curriculum

alessandramazzeo_it.pdf

Alessandra Mazzeo

Curriculum vitae et studiorum 

 

 

                                       ATTIVITÀ SCIENTIFICA

 

Riconoscimenti del merito scientifico

Primo classificato nella lista mondiale top 20 articles per rilevanza scientifica sin dalla data della sua pubblicazione: tale riconoscimento scientifico è stato assegnato nel luglio 2012 dalla rivista BioMedLib's Journal "Who is Publishing in My Domain? (WIPIMD)", per il dominio 16901856, all'articolo Ermolli M, Prospero A, Balla B, Querci M, Mazzeo A, Van Den Eede G (2006) Development of an innovative immunoassay for CP4EPSPS and Cry1AB genetically modified protein detection and quantification, Food Additives and Contaminants; 23(9):876-882.

 

Attività presso istituzioni scientifiche sovranazionali

Visitor, dal 31 luglio al 2 agosto 2006, presso il Centro ONU "FAO - OIE - WHO World Collaborating Centre for ELISA and Molecular Technologies in Animal Disease Diagnosis - FAO/IAEA Agriculture & Biotechnology Laboratory - Animal Production Unit - IAEA Laboratories / United Nations , A-2444 Seibersdorf (AUT)", per la conduzione di una prova sperimentale e dimostrativa dell'applicabilità alla diagnosi multipla di malattie infettive degli animali, in condizioni di minimo assetto di strutture di laboratorio, della tecnologia di propria invenzione Device and method to simultaneously detect different antibodies and antigens in clinical, alimentary and environmental samples.

 

Attività gestionale in ambito scientifico e partecipazione a progetti e programmi scientifici di interesse nazionale

È stata Co-ordinator per il DiSTAAM / PST Moliseinnovazione negli Steering Committee dei seguenti accordi di collaborazione stipulati con l'European Commission - Directorate General Joint Research Centre -  Institute for Health and Consumer Protection (EC - DG JRC - IHCP):

- Collaboration Agreement No 22525-2004 - 11 SOSC ISP IT (2004-2009);

- Collaboration Agreement No CCR-IHCP-CA31439 (2009-2014).

È stata Responsabile Scientifico dei progetti della Regione Molise relativi al Bando Go!!!!!! per l'attivazione di start up e spin off di impresa innovativa:

- POR FESR 2007/2013;

- POR FSE 2007/2013.

È stata Responsabile di Unità Operativa Esterna nel progetto di Ricerca Corrente 2002 del Ministero della Salute - Protocollo n. IZS UM 3/2002 Test immunoenzimatici innovativi per il rilevamento di anticorpi e antigeni in campioni di latte di massa.

Ha contribuito, come partecipante, allo svolgimento dei seguenti progetti:

- PRIN 1997 - Protocollo n. 9707397414_003 Biodiversità dei pedotipi molisani: definizione di un modello per la realizzazione di una mappa o carta della biodiversità;

- PRIN 2000 - Protocollo n. MM07108817_002 Risposta delle comunità microbiche del suolo a differenti pressioni antropiche, effetti su struttura, dinamica e diversità della microflora. Impatto dei residui delle lavorazione delle olive sulla comunità microbica, uso di indicatori microbici e biochimico-enzimatici innovativi;

- PRIN 2004 - Protocollo n. 2004071270_009 Individuazione di parametri di qualità di insaccati fermentati tradizionali dell'Italia Meridionale (Il caso della soppressata molisana);

- PRIN 2006 - Protocollo n. 2006075270_003 Formulazione di colture starter per il conseguimento di elevati standard di qualità in prodotti lattiero-caseari.

Nel 1996 ha collaborato con l’Istituto Guglielmo Tagliacarne per la Promozione della Cultura Economica, di Roma, nella realizzazione del Programma sulla Diffusione dell'Innovazione Tecnologica nel Mezzogiorno.

 
     Pubblicazioni scientifiche

È autore di pubblicazioni scientifiche in forma di articoli in riviste internazionali e nazionali, review essay in riviste nazionali, catalogo e curatele di Atti di eventi scientifici.

Ha partecipato a congressi scientifici internazionali e nazionali, presentando relazioni orali e poster, anche su invito, riportati nei relativi volumi degli Atti o nei Book of Abstracts.

Attività organizzativa di eventi scientifici

È stata Presidente del Comitato Scientifico, predisponendone le relazioni a invito, del workshop internazionale Human and Bovine Tuberculosis – Research and Technological Innovation in Diagnostic Tools for Different Economic and Social Settings, svoltosi a Isernia il 6 giugno 2012, patrocinato dall’US General Consulate of Naples, dalla Regione Molise e dall'Università degli Studi del Molise.

Ha organizzato e curato 3 seminari tenuti nel 2008, nel 2010 e nel 2012 da relatori di istituzioni scientifiche statunitensi ed europee nell’ambito del Dottorato di Ricerca Biotecnologia degli Alimenti del DiAAA (già DiSTAAM) dell’Università degli Studi del Molise, a cui ha afferito come docente.

È stata Direttore del corso di aggiornamento per Medici Veterinari Controllo e Autocontrollo della Filiera Lattiero-Casearia, approvato dall’Assessorato alla Sanità della Regione Molise nel 1996, di cui ha curato l’organizzazione e la pubblicazione dei relativi Atti.

Ha organizzato il Convegno Encefalopatia Spongiforme Bovina (BSE): attualità e programmazione sanitaria per la tutela degli allevamenti, svoltosi a Campobasso il 12.6.1996, di cui è stata Moderatore e di cui ha curato la pubblicazione del relativo articolo divulgativo.

Nel periodo precedente all'assunzione presso l'Università degli Studi del Molise, ha contribuito all’organizzazione del VI Congresso Nazionale della Società Italiana di Patologia e d’Allevamento degli Ovini e dei Caprini (SIPAOC), svoltosi dal 10 al 12 ottobre 1985 a Campobasso e ha organizzato la raccolta dei contributi scientifici e curato la pubblicazione del volume degli Atti.   

 

Attività valutativa

Iscritta nel Register of Expert Peer Reviewers for Italian Scientific Evaluation - Sezione Ricerca industriale competitiva e per lo sviluppo sociale negli anni 2015/2016 e 2017/2018. 

Nominata ETS per la valutazione del progetto transnazionale PRIMA - LAGMED.

 

Attività editoriale

Editor-in-Chief  della rivista scientifica Universal Journal of Public Health, ISSN 2331-8945, Horizon Research Publishing Corporation (USA) dal 2016 al 2018 e, precedentemente (2013-2016), Membro dell'Editorial Board.

Membro del Coordinamento Scientifico della rivista Scienze e Ricerche, ISSN 2283-5873, dalla data della sua fondazione nel 2014.

Membro dell’Albo dei Formatori e Valutatori dell’Associazione Italiana del Libro dalla sua istituzione, nel 2013, e Membro di Giurie di Premi Letterari.

Ha svolto attività editoriale dal 1992 al 2005 per la rivista Il Latte, ISSN 0392-6060, Edizioni Tecniche Nuove, Milano.

 

                                         ATTIVITÀ DIDATTICA

Didattica curriculare universitaria

Docente, dall’anno accademico 1995/96, degli insegnamenti dell’attuale SSD VET 05 Malattie Infettive degli Animali Domestici, già SSD 150, attivati dalla Facoltà di Agraria e, attualmente, dal Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti (DiAAA) dell'Università degli Studi del Molise.

Presidente delle commissioni d'esami relative agli insegnamenti svolti.

Relatore di tesi di laurea e membro di commissioni di esami di laurea.

Membro del Comitato Tirocinio del corso di laurea in Scienze e Tecnologie delle Produzioni Animali, fino al termine di validità (2015).

Tutor di tirocinanti.

È stata docente di Malattie Infettive della Scuola di Specializzazione in Fisiopatologia della Riproduzione degli Animali Domestici dell’Università degli Studi Aldo Moro di Bari nell’anno accademico 2013/2014.

 

Dottorato di Ricerca

Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Benessere Animale e Qualità delle Produzioni Zootecniche del Dipartimento SAVA dell’Università degli Studi del Molise dal 1999 al 2003.

Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Biotecnologia degli Alimenti del DiAAA (già DiSTAAM) dell’Università degli Studi del Molise dal 2004 al 2013.

Membro della Commissione giudicatrice per l'ammissione al corso di Dottorato di Ricerca in Biotecnologia degli Alimenti dell'Università degli Studi del Molise, XXVI ciclo, nel 2011.

Tutor dal 2004 al 2007 del progetto di dottorato di ricerca sovranazionale dal titolo Metodi innovativi di screening per la ricerca e il controllo di OGM, contaminanti e allergeni in alimenti e mangimi mediante test ELISA multiplo - ELISA Reverse M&D del XX ciclo, svolto presso il Biotechnology & GMO Unit dell’Institute for Health and Consumer Protection - Directorate General Joint Research Centre – European Commission - Open Call for interest for scientific fellowship at IHCP – Cat. 20.3.I06 - 29.10.2004 Molecular Biologist – Detection, quantification and traceability of GMOs proteins: development and optimization of innovative detection systems based on the detection of transgene-specific proteins.

 

Didattica extracurriculare

Ha svolto attività di docenza nelle edizioni del corso di perfezionamento in Controllo e Autocontrollo dei Prodotti Alimentari, attivato negli anni 2006-2008 presso la sede di Campobasso dell'Università Cattolica del Sacro Cuore e approvato dal MIUR.

È stata invitata come docente e relatore a svolgere corsi ed eventi di aggiornamento e di formazione, organizzati da:

- ASL di Lecce;

- ASL di Avezzano-Sulmona;

- Parco Scientifico e Tecnologico Moliseinnovazione;

- Ordine Nazionale dei Biologi;

- CCIAA di Campobasso;

- Ufficio UniMol Placement dell'Università degli Studi del Molise - Tirocinio extracurriculare del progetto FIxO - Azione II.

 

Pubblicazioni in ambito didattico

Autore della monografia Il controllo delle Pricipalli Zoonosi e Malattie Infettive in Produzione Primaria - Elementi di Infettivologia e Esempi di Prosilassi, edita nel 2010 da Aracne Editrice, Roma.

 

                  ATTIVITÀ DI TERZA MISSIONE UNIVERSITARIA

Brevetti

- Inventore del PCT/IB2012/052021 Device, method and kit for the detection of different markers in different cellular or molecular types and their quantification - pubblicato dal World Intellectual Property Organization il 26.10.2012 con numero WO 2012/143912 - e delle relative domande di brevetto: 

  • US 2014/0113316A1; 
  • EP 2699908A1;  
  • RU 2013150683A.

- Primo Inventore dei brevetti:

  • EP 1499894 pubblicato il 25.02.2009;
  • US 7510687 pubblicato il 31.03.2009;
  • CN 100476434 pubblicato in data 08.10.2009;

concessi a partire dal  PCT/IT03/00218 - WO 03/085401 Device and method to simultaneously detect different antibodies and antigens in clinical, alimentary and environmental samples.

 

Spin off

È stata Vicepresidente e R&D Manager - senza deleghe amministrative - della GoDiagnostics srl, spin off imperniata sui brevetti di propria invenzione e costituita nel 2011 dal DiSTAAM dell'Università degli Studi del Molise, da Invent srl di Roma e da Biomat srl di Rovereto (TN) tramite progetto selezionato nell'ambito del Bando Go!!!!!! della Regione Molise, che ha redatto e di cui è stata Responsabile Scientifico.

In rappresentanza della GoDiagnsotics srl è stata invitata a partecipare a:

- US Federal TB Taskforce’s Workshop on TB and HIV Diagnostics for Adult and Pediatric Population, svoltosi a Silver Spring (USA) dal 28 al 30 giugno 2011;

- BIT’s 1st World Congress of Microbes, svoltosi a Pechino dal 30 luglio al 1° agosto 2011;

- missione governativa al seguito del Ministro Renato Brunetta "Missione in Cina Italia degli Innovatori" promossa dall'Agenzia per la Diffusione delle Tecnologie dell'Innovazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, svoltasi dal 30 ottobre al 4 novembre 2011 a Nanchino e Shanghai;

- BIO-2012, simposio mondiale della Biotechnology Industry Organization, svoltosi a Boston dal 18 al 21 giugno 2012;

- trasmissione radiofonica a diffusione nazionale LA NOTTE DI RAI RADIO 1 – Rubrica SENTIERI D’ITALIA di Francesco Ventimiglia;

- missione governativa al seguito del Viceministro Carlo Calenda "Missione di Sistema negli Emirati Arabi Uniti" promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico e dal Ministero degli Affari Esteri, con i membri della Cabina di Regia per l’Italia Internazionale, svoltasi dal 7 al 9 ottobre 2013 ad Abu Dhabi e Dubai;

- IFIB-2013 - Italian Forum on Industrial Biotechnology and Bioeconomy, svoltosi a Napoli, dal 22 al 23 ottobre 2013;

- Forum Economico Italia-Austria, svoltosi a Roma il 12 novembre 2014.

Nel 2015, come R&D Manager della GoDiagnostics srl, ha presentato domanda per la call Training Academy, attivata nell’ambito dell’azione coordinata Health-2-Market direttamente finanziata dalla Commissione Europea, ed è stata selezionata per la partecipazione al corso avanzato Entrepreneurship and Business Planning in Health/Life Sciences, svoltosi a Roma dal 1° al 5 giugno 2015.

Nel 2015 ha predisposto la documentazione per la partecipazione della GoDiagnostics srl alla call Advanced Services nell’ambito dell’azione coordinata Health-2-Market, superando la selezione per la fruizione di servizi avanzati di business e collaborando, come coautrice, alla redazione del Business Plan aziendale elaborato dalla Q-Plan International (EL).

 

Pubblicazioni inerenti alla Terza Missione Universitaria

Autore di diverse pubblicazioni:

- tecnico-scientifiche;

- divulgative.

 

Attività artistica e di design inerente alla Terza Missione Universitaria

Coautore di opere d'arte e di gioielli artistici che, inglobando la forma del brevetto US7510687, divulgano i concetti di diritto universale di accesso alla diagnosi e di innovazione etica.

Autore e coautore di oggetti di design finalizzati a incentivare stili di vita per la tutela ambientale e della salute umana (https://desall.com/Contest/SZIDF-2019-Gadget-Design-Award/Gallery/Clean-test-straw;

https://desall.com/Contest/SZIDF-2018-Gadget-Design-Award/Gallery/PINUSBLET).

                                       

                                                  IMPIEGHI

Vincitrice del concorso per titoli ed esami per la nomina a Ricercatore per il SSD n. 150 presso la Facoltà di Agraria dell'Università degli Studi del Molise, entrata in servizio dal 16.12.1988 afferendo al DiSTAAM. Ricercatore confermato dal 16.12.1991, inquadrata dal 15.9.1995 nel SSD V 32 A Malattie Infettive degli Animali Domestici, attuale VET 05.

Nel 1987 è stata nominata Docente Ordinario delle scuole di secondo grado del Provveditorato agli Studi di Campobasso, quale vincitrice del concorso ordinario a cattedre e di abilitazione alla docenza di Scienze Naturali, Chimica e Geografia; è stata titolare di cattedra del Liceo Scientifico “A. Romita” di Campobasso e di scuole di secondo grado della Provincia di Campobasso dal 01.09.1987 al 15.12.1988, data in cui ha optato per l'entrata in servizio come Ricercatore presso l'Università degli Studi del Molise.

Dal 29.12.1983 al 10.02.1988 ha svolto attività scientifica e di ricerca presso l'Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell' Abruzzo e del Molise (IZS AM) come Assistente Biologa con contratti a termine e come vincitrice di borsa di studio.

 

                       TITOLI DI STUDIO E ALBI PROFESSIONALI 

1981 – Ha conseguito la laurea in Scienze Biologiche presso l'Università degli Studi di Bologna Alma Mater Studiorum, con voti 110/110, discutendo la tesi sperimentale Biotrasformazione dell'acido chenodesossicolico e dell'acido ursodesossicolico ad opera della flora batterica intestinale, svolta presso l'Istituto di Gastroenterologia dell'Università degli Studi di Bologna, relatore Prof. G. Barbara.

1983 – Ha conseguito il diploma di perfezionamento in Zooprofilassi presso la Scuola per la Ricerca Scientifica di Brescia, con voti 100/100, discutendo la tesi Proteine del latte ad attività enzimatica ed ormonale, pubblicata sulla rivista Selezione Veterinaria - ISSN 0037-1521 (1984, 5; 603-616).

1984 – Iscrizione all’Albo Professionale dell'Ordine Nazionale dei Biologi, con N. 20682. Come dipendente pubblico, attualmente è iscritta all'Elenco Speciale - Sezione A, numero d'iscrizione EA_008674.

1985 – Ha conseguito la laurea in Scienze Naturali presso l'Università degli Studi di Camerino discutendo la tesi dal titolo Rabbia silvestre: una risposta naturalistica, svolta presso il Parco Nazionale d'Abruzzo, sotto la guida del Direttore Prof. Franco Tassi.

1987 – Iscrizione all’Albo Professionale del Provveditorato agli Studi di Campobasso, quale vincitrice del concorso ordinario a cattedre di Scienze Naturali, Chimica e Geografia, con nomina in ruolo.

1995 – Ha conseguito il diploma di Specializzazione in Microbiologia e Virologia presso l'Università degli Studi La Sapienza di Roma (corso quadriennale), con voti 70/70 cum laude, discutendo la tesi sperimentale Un nuovo metodo diagnostico per Escherichia coli O157 in campioni di varia origine.