Italiano - English - Area riservata
Pubblicazioni - Prof. Guido MELONI

Pubblicazioni

 

Elenco delle pubblicazioni

di

Guido Meloni

 

 

Monografie

1.      La potestà legislativa regionale nei rapporti con la legge statale, Giuffrè, Milano, 1991.

2.      L'amministrazione locale come amministrazione generale, Luiss University Press, Roma, 2005.

 

 

Volumi a cura di

 

1.       Regioni e riforma delle autonomie (a cura di G.C. De Martin, G. Meloni, F. Merloni), Giuffrè, Milano 1995.

2.       Gli uffici periferici dell’amministrazione dello Stato. Alcune schede di lettura (a cura di G. Meloni), Roma 1997.

3.       I controlli sugli atti di regioni ed enti locali. Una specie in via di estinzione (a cura di G. Meloni), Giuffrè, Milano 1998.

4.       Le autonomie regionali e locali alla prova delle riforme. Interpretazione e attuazione della legge n. 59/97  (a cura di C. Desideri e G. Meloni), Giuffrè, Milano 1998.

5.       Materiali sulla attuazione della riforma delle autonomie locali (coordinamento di G. Meloni): Lecci, Lupo, Martini, Rivosecchi,  vol. I, La giurisprudenza dei Tar, del Consiglio di Stato e della Corte dei conti,  Giuffrè, Milano, 1999; De Angelis, Morana, vol. II, La giurisprudenza della Corte di Cassazione e della Corte costituzionale, Giuffrè, Milano, 1999; Magro, Piredda, vol III, Itinerari bibliografici, Giuffrè, Milano, 2000.

6.       I sistemi di ineleggibilità e incompatibilità ai differenti livelli rappresentativi: profili normativi e orientamenti giurisprudenziali - Riordino e razionalizzazione delle scadenze elettorali (a cura di G. Meloni), Formez-Formautonomie,Roma, 2007;

 

 

Articoli e saggi

1.      Autonomia come indirizzo politico e organicità delle funzioni degli enti territoriali locali, in Regioni e comunità locali, Roma, 1984/5, 265 ss.

2.      Consigli di quartiere (in collaborazione con G.C. De Martin), in Annuario delle autonomie locali, Ed. delle Autonomie, Roma,1986, 95 ss.

3.      Note sul diritto amministrativo statunitense nella letteratura in lingua italiana, in Diritto processuale amministrativo, Giuffrè, Milano,1986/3, 505 ss.

4.      Consigli di quartiere (in collaborazione con G.C. De Martin), in Annuario delle autonomie locali, Ed. delle Autonomie, Roma, 1987, 100 ss.

5.      Dalla previa intesa verso quale collaborazione istituzionale per i piani territoriali dei parchi?, in Il Foro amministrativo, Giuffrè, Milano, 1987/3, 719 ss.

6.      Consigli di quartiere (in collaborazione con G.C. De Martin), in Annuario delle autonomie locali, Ed. delle Autonomie, Roma,1988, 96 ss.

7.      Consigli di quartiere, in Annuario delle autonomie locali, Ed. delle Autonomie, Roma,1989, 104 ss.

8.      Consigli di quartiere, in Annuario delle autonomie locali, Ed. delle Autonomie, Roma,1990, 99 ss.

9.      Organizzazione regionale, in Annuario delle autonomie locali, Ed. delle Autonomie, Roma, 1991, 410 ss.

10.  Consigli di quartiere, in Annuario delle autonomie locali, Ed. delle Autonomie, Roma, 1991, 127 ss.

11.  Organizzazione regionale, in Annuario delle autonomie locali, Ed. delle Autonomie, Roma, 1992, 351 ss.

12.  Consigli di quartiere, in Annuario delle autonomie locali, Ed. delle Autonomie, Roma,1992, 103 ss.

13.  La partecipazione dei cittadini all'amministrazione, in G. Marongiu, G.C. De Martin (a cura di), Democrazia e amministrazione (in ricordo di Vittorio Bachelet), Collana di studi sull'amministrazione pubblica della LUISS, Giuffrè, Milano, 1992, 241-246.

14.  Nuove prospettive dello Stato regionale, in Quaderni regionali, ESI, Napoli, 1992, 129-154. - Pubblicato anche con il titolo Le prospettive del neo-regionalismo in Italia, in Studi Polacco-italiani di Torun III (a cura di Belkot e Witkowski), Torun, Polonia, 1994, 181-197.

15.  Vincoli giuridici e coerenza del modello regolativo in materia di scarichi delle acque, in IA Ingegneria Ambiente, CIPA, Milano, 5/1995, 249-255. Pubblicato anche in E. Buglione (a cura di), Strumenti per una politica ambientale in materia di acque e rifiuti, Roma, Istituto di Studi sulle Regioni - Cnr, Roma, 1993, 86-104.

16.  Una nuova fase della riforma dell'amministrazione locale in Francia ( La loi d'orientation n° 92-125 relativa all'amministrazione territoriale della Repubblica), in le Regioni, Il Mulino, Bologna, 1992, 1685-1706.

17.  I controlli sugli atti amministrativi, in CINSEDO, II rapporto sulle Regioni, FrancoAngeli, Milano, 1994, 259-287.

18.  Le forme associative e di cooperazione tra gli enti locali, in CINSEDO, II rapporto sulle Regioni, FrancoAngeli, Milano, 1994, 648-657.

19.  Il ruolo della regione nella determinazione delle funzioni locali, in Regioni e riforma delle autonomie (a cura di De Martin, Meloni, Merloni), Giuffrè, Milano 1995, 79-90.

20.  Il nuovo assetto dell'amministrazione centrale e tendenze nel settore del turismo, in Economia e diritto del terziario, 3/1995, 1365-1387.

21.  Nuovi controlli per l’unità dell’amministrazione nel sistema delle autonomie, in I controlli sugli atti di regioni ed enti locali. Una specie in via di estinzione (a cura di G. Meloni), Giuffrè, Milano 1998, 1-21.

22.  Presentazione (in collaborazione con C. Desideri) a Le autonomie regionali e locali alla prova delle riforme. Interpretazione e attuazione della legge n. 59/97  (a cura di C. Desideri e G. Meloni), Giuffrè, Milano 1998, 1-20.

23.  Commento al Capo VIII - Protezione civile (artt. 107- 109) del d. lgs. 112/1998, in Lo Stato autonomista (a cura di G. Falcon), Il Mulino, Bologna, 1998, 362-369.

24.  Le istituzioni di governo nel settore turistico, in Manuale di diritto del turismo, Giappichelli, Torino, 1999, 57-82.

25.  Le leggi regionali di attuazione del d. lgs. n. 112/1998, in Giorn. dir. amm., IPSOA, Milanofiori Assago, 2/2000, 121-128.

26.  Il governo locale del welfare comunitario, Studi Zancan, Fond. Zancan, Padova, 1/2000, 31-43.

27.  L'esercizio differito delle funzioni comunali, in Giorn. dir. amm., IPSOA, Milanofiori Assago,8/2000, 791-795.

28.  Il t.u. sugli enti locali: un punto fermo nella stagione delle riforme legislative, in Amministrazione civile, 6/2000, 17-21.

29.  Le Système des pouvoirs régionaux et locaux italiens entre réforme législative et révisions constitutionnelles, in Annuaire 2001 des collectivités locales, CNRS Editions, Paris, 2001, 213-231.

30.  Ruoli e competenze per la tutela ambientale: leggere il passato guardando al futuro, in Lazio e ambiente, L’innovazione delle politiche ambientali nella prospettiva del decentramento istituzionale, Quaderni della Fondazione Einaudi, Roma, 2002, 7-29.

31.  Il conferimento delle funzioni amministrative agli enti locali nelle leggi regionali di attuazione del d. lgs 112/98: spunti ricostruttivi, in Rapporto su Il conferimento delle funzioni amministrative nelle leggi regionali di attuazione del d. lgs 112/1998, Supplemento a Le Province, 4/2002, 7-14.

32.  Le istituzioni di governo nel settore turistico, in Franceschelli – Morandi, Manuale di diritto del turismo, II Ed., Giappichelli, Torino, 2003, 57-85.

33.  I livelli essenziali nel settore dell’assistenza, in G. Berti, G.C. De Martin (a cura di) Le garanzie di effettività dei diritti nei sistemi policentrici, Milano, 2003, 271-288.

34.  Il decentramento delle competenze amministrative nelle Regioni a Statuto speciale e il nuovo modello costituzionale dell’amministrazione, in Le autonomie locali nelle Regioni a Statuto speciale e nelle Province autonome, Quaderni Formez, Roma, 2004, 161-171.

35.  L’amministrazione di fronte alle esigenze di governance del settore turistico. Il turismo regionale nei processi di conferimento e di riordino, in Regioni e attività produttive 3° Rapporto sulla legislazione e sulla spesa, Istituto di studi sui sistemi regionali, federali e sulle autonomie del CNR, Milano, 2004, 159 - 189.

36.  Regioni ed enti locali, inSecondo Rapporto annuale sullo stato del regionalismo in Italia (2003), dell’Istituto di studi sui sistemi regionali, federali e sulle autonomie del CNR, Milano, 2004.

37.  Regioni ed enti locali, inTerzo Rapporto annuale sullo stato del regionalismo in Italia (2004), dell’Istituto di studi sui sistemi regionali, federali e sulle autonomie del CNR, Milano, 2005, 553-566.

38.  L’ambito di operatività dei livelli essenziali delle prestazioni, in I livelli essenziali delle prestazioni, Quaderno Formez, n. 46, Roma, 2006, 23-38.

39.  Le istituzioni di governo nel settore turistico, in Franceschelli – Morandi, Manuale di diritto del turismo, III Ed., Giappichelli, Torino, 2007, 39-59.

40.  Autonomie locali (Dir. cost.), Voce in Il Diritto, Enc. Giuridica Il Sole 24 Ore, 2007.

41.  Regioni ed enti locali, in  Quarto Rapporto annuale sullo stato del regionalismo in Italia, dell’Istituto di studi sui sistemi regionali, federali e sulle autonomie del CNR, Milano, 2007, 303 ss.

42.  Autonomie locali, in S. Mangiameli (a cura di), Diritto costituzionale, Milano, 2008, 962 - 976.

43.  L’amministrazione di area vasta (Provincia ed area metropolitana (con G.C. De Martin), in F. Bassanini e L. Castelli(a cura di), Semplificare l’Italia, Stato, Regioni, Enti locali, Bagno a Ripoli (FI), 2008, 67 ss.

44.  Federalismo amministrativo, in Il FederalismoQuaderni di Fondazione Italianieuropei, 1/2009, 137 ss.

45.  Il potere ordinario dei sindaci di ordinanze extra ordinem, in Cittalia-Anci, Oltre le ordinanze: i sindaci e la questione dell’insicurezza urbana, Roma, 2009 53 ss. e in www.federalismi.it

46.  Il potere ordinario dei sindaci di ordinanze extra ordinem, in Cittalia-Anci, Oltre le ordinanze: i sindaci e la questione dell’insicurezza urbana, Roma, seconda edizione con aggiornamenti, Roma, 2009, 55 ss.

47.  La semplificazione istituzionale - amministrativa e la riforma costituzionale, in Italianieuropei, 3/2009, 164 ss. e in www.amministrazioneincammino.luiss.it

48.  La Regione di fronte all’attuazione della riforma costituzionale per gli enti locali, in Regione Lazio e Roma Capitale: riordino istituzionale e federalismo fiscale, Quaderni di economia regionale, n. 11/2009, 35 ss.

49.  Introduzione a (V. Antonelli, a cura di), Il cantiere federale delle autonomie locali, Roma, 2010, XV ss.

50.  L’organizzazione del governo e il ruolo del premier (in collaborazione distinta con G. Rivosecchi), in (R. Cerreto, a cura di), La democrazia italiana: forme, limiti, garanzie, Roma, 2010, 117-131.

51.  La forma di governo regionale e locale (in collaborazione distinta con E. Gianfrancesco e F. Giuffrè), in (R. Cerreto, a cura di), La democrazia italiana: forme, limiti, garanzie, Roma, 2010, 152-174.

52.  Il governo metropolitano in Italia: realtà dei fenomeni e incerti processi istituzionali, in (G.F. Ferrari e P. Galeone, a cura di), Città a confronto. Le istituzioni metropolitane nei paesi occidentali, Bologna, 2010, 197-222.

53.  Le istituzioni di governo nel settore turistico, in Franceschelli – Morandi, Manuale di diritto del turismo, IV Ed., Giappichelli, Torino, 2010, 43-66.

54.  Le ordinanze (forse non solo) ordinarie dei sindaci in materia di sicurezza urbana tra legalità sostanziale e riserve relative (Il detto e il non detto nella sentenza n. 115/2011 della Corte costituzionale), in www.federalismi.it, n. 14/2011.

55.  La “contrattualizzazione” delle competenze nelle regioni a statuto speciale. Il caso del c.d. Accordo di Milano per il Trentino-Alto Adige, in www.astrid-online, settembre 2011.

56.  Organismi intercomunali ed ente intermedio, in (R. Balduzzi, a cura di), Dottorato di ricerca autonomie locali, servizi pubblici e diritti di cittadinanza, Annuario DRASD 2011, Milano, 2011, 27-43.

 

 

Relazioni, comunicazioni e interventi a seminari e convegni

1.        Il decentramento del Welfare, con particolare riferimento all’esperienza delle regioni a statuto speciale (in collaborazione con Buglione, France), inRegionalismo, federalismo, Welfare State, Giuffrè, Milano, 1997, 190-200.

2.        Il riordino delle funzioni e dell’amministrazione del settore ambientale alla luce della l. 59/1997, in Ambiente, Consulenza e pratica per l’impresa, IPSOA, Milanofiori Assago,3/1997, 252-258. Pubblicato anche negli Atti della  VII International ICEF Conference, Ambiente e cultura (a cura di G. Cordini e A. Postiglione), ESI, Napoli, 1999, 365-379.

3.        Intervento in Le autonomie regionali e locali alla prova delle riforme. Interpretazione e attuazione della legge n. 59/97  (a cura di C. Desideri e G. Meloni), Giuffrè, Milano 1998, 195-198.

4.        Intervento in C. Desideri e C .A. Graziani (a cura di), I parchi nazionali. Problemi giuridici e istituzionali, Giuffrè, Milano, 1998, 195-200.

5.        L'impatto del decentramento amministrativo sulla programmazione comunitaria, in  euroPass, newsletter, Class editori, Milano, 10, 2000, 15-19.

6.        L'attuazione del d. lgs. 112 del 1998 e il precedente della l. 142 del 1990, in G.C. De Martin, F. Merloni, F. Pizzetti, L. Vandelli (a cura di), Il decentramento amministrativo. La complessa attuazione del d. lgs. 112/1998, Maggioli Editore, Rimini, 2000, 29-51.

7.        La realizzazione dei sistemi regionali delle autonomie, in Europa e Mezzogiorno, Formez – Presidenza del Consiglio dei Ministri, 44/2001, 41-49.

8.        53.bis – L’attuazione regionale del d. lgs 112/98 e la realizzazione dei sistemi regionali delle autonomie, in I nuovi statuti regionalei: carte autonomiste, Anci, 2001, 35-38.

9.        Le forme associative con particolare riferimento ai piccoli comuni: gli strumenti dell’integrazione sul piano amministrativo e le modalità di integrazione strutturale e funzionale, in Forme associative e piccoli comuni, Quaderni SSPAL, IV, Roma 2002, 51-60.

10.    Il nuovo assetto costituzionale delle competenze e la legislazione di settore in materia di assistenza sociale, in Nuove autonomie, 2002, 3, 337.

11.    I problemi dell’attuazione amministrativa del sistema di Roma Capitale, inL’ordinamento di Roma Capitale (Atti del Convegno 10 aprile 2003), Napoli, 2003, 199-208.

12.    Funzioni amministrative e autonomia costituzionalmente garantita di comuni, province e città metropolitane nel d.d.l. delega per la Carta delle autonomie locali, in A. Piraino (a cura di), Verso la Carta delle autonomie: novità, limiti, proposte, Roma, 2007, 111 ss.

13.    I Raccordi fra centro e periferia in Italia, in (G.C. De Martin, Z. Witkowski e P. Gambale, a cura di)Riforme costituzionali e itinerari della democrazia in Europa: Italia e Polonia a confronto, Padova, 2007, 63 ss.

14.    I regolamenti consiliari tra norma interna e fonti del diritto, in www.osservatoriosullefonti.it e in Nuove regole per nuovi Consigli regionali, in il Filangeri, Quaderno 2009, 35-54.

15.    Il contenzioso in materia di elezioni locali in Italia, in (G.C. De Martin, Z. Witkowski, P. Gambale e E. Griglio, a cura di) Le evoluzioni della legislazione elettorale di “contorno” in Europa, Atti del III Colloquio italo-polacco sulle trasformazioni istituzionali, Padova, 2011, 321-338.

 

 

Altri scritti giuridici

1.      La riforma "comunitaria" delle autonomie, in Il Progetto, n. 67/68 1992, 112 ss.

2.      Recensione a G.M. Potenza, La legittimità degli atti nel nuovo ordinamento degli enti locali, inAmministrazione civile, Maggioli Ed., Rimini, 6/1993, 73 s.

3.      Per un nuovo regionalismo (in collaborazione con Buglione, Desideri, Ferrara, France, Santantonio, Visco Comandini), in le Regioni, Il Mulino, Bologna, 1994, 1337-1387.

4.      Politiche ambientali sopranazionali, regionalismo e federalismo (in collaborazione con Buglione, Desideri, Ferrara), in  Riv. giur. ambiente, Giuffrè, Milano, 1995, 1-18.

5.      I progetti regionali di riordino delle funzioni locali, inRassegna sulla attuazione della riforma delle autonomie, suppl. aLe Autonomie, UPI editoria e servizi, Roma, Aprile 1995, 48-50.

6.      La delega legislativa per il nuovo trasferimento di funzioni a regioni e enti locali. Quale ruolo per quali funzioni, inRassegna sulla attuazione della riforma delle autonomie, suppl. aLe Province, UPI editoria e servizi, Roma, Marzo 1996, 61-64.

7.      Il “conferimento” di funzioni a regioni ed enti locali nel ddl Bassanini, inRassegna sulla attuazione della riforma delle autonomie, suppl. aLe Province, UPI editoria e servizi, Roma, Dicembre 1996, 59-66.

8.      Il trasferimento di funzioni e la riforma della pubblica amministrazione nella l. n. 59 del 1997, inGazzetta giuridica, Giuffrè, Milano, 16/1997, 5-9.

9.      I nuovi rapporti cittadino-amministrazione e centro-periferia nella l. n. 127 del 1997, inGazzetta giuridica, Giuffrè, Milano,25/1997, 4-8.

10.  L’assetto delle competenze provinciali in materia ambientale alla luce della legge n. 59 del 1997, in Rassegna sulla attuazione della riforma delle autonomie, suppl. aLe Province, UPI editoria e servizi, Roma, Giugno 1997, 60-62.

11.  Presupposti e condizioni per la riforma costituzionale di regioni e enti locali, in Orientamenti sociali, AVE, Roma, 1/1998, 13-21.

12.  E ora tocca alle regioni, in Rassegna sulla attuazione della riforma delle autonomie, suppl. aLe Province, UPI editoria e servizi, Roma, 2/1998, 46-48.

13.  Il nuovo quadro delle competenze per la protezione civile, in Ambiente, Consulenza e pratica per l’impresa, IPSOA, Milanofiori Assago,9/1998, 735-737.

14.  Welfare locale e reti sociali, in Politiche sociali, Fond. Zancan, Padova, 5/1998, 13-20.

15.  Scuola ed Enti locali: la riforma Bassanini amplia le competenze delle amministrazioni, in euroPass, newsletter, Class editori, Milano,2/1999, 54-57.

16.  Riordino delle funzioni, test a rischio, in Guida agli Enti Locali , 24 Ore SEME, Roma, 8/1999, 15-16.

17.  Gli errori non voluti dal legislatore statale non possono intaccare la distinzione tra politica e amministrazione, in Prime note, Ed. Prime note, ARIAL srl, Livorno, 4/2000, 353-356.

18.  La Regione che vogliamo, in Le Province, 3/2001, 19-26.

19.  Costruzione degli indicatori dello stato di attuazione del decentramento amministrativo, in Secondo Rapporto sullo stato delle autonomie locali, Roma, 2003, 69-74.

20.  Il diritto-dovere all’istruzione e alla formazione, in Quad. cost., 2/2003, 378-380.

21.  La legge quadro non minaccia la competenza piena delle regioni nella materia del turismo, in Diritto del Turismo, 4/2003, 368-372.

22.  La Corte costituzionale contribuisce a definire le competenze regionali in materia di istruzione (nota a sent. Corte cost. 13/2004), in Isfol, Osservatorio Istituzionale e normativo, 1/04, 65-68.

23.  Una formazione all’altezza dei nuovi compiti, in La formazione nella p.a. che cambia, Quaderni Formez, Roma, 2004, 19-31.

24.  La razionalizzazione delle funzioni ispettive in materia di previdenza sociale e di lavoro (decreto legislativo del 23 aprile 2004, n. 124, inIsfol, Osservatorio Istituzionale e normativo, 2/04, 59-62.

25.  La legge Biagie il suo decreto attutivo al vaglio della corte costituzionale: la sent, n. 50 del 2005), in Isfol, Osservatorio Istituzionale e normativo, 2/2005, 51-57.

26.  La difesa dell’amministrazione statale per la vigilanza sul lavoro nella sentenza della corte costituzionale n. 384 del 2005, inIsfol, Osservatorio Istituzionale e normativo, 3/2005, 51-55.

27.  Prima analisi degli Statuti regionali alla luce del Titolo V della Costituzione (in coll. Con G. Occhiocupo), in Osservatorio Isfol, 1-2/2006, 133-158.

28.  Regioni e sviluppo economico di fronte al “limite” della concorrenza, in Isfol, Osservatorio Istituzionale e normativo, 1/2006, 71-82.

29.   Intervento in Atti del seminario Sistemi produttivi locali e politiche della formazione e del lavoro, Soveria Mannelli, 2007, 79 ss.

30.  La “pluriforme varietà” dei distretti nella sentenza della Corte costituzionale n. 165/2007, in Isfol, Osservatorio Istituzionale e Normativo, 1-2/2007, 160 ss.

31.  La disciplina dei contratti pubblici rimane nella mani dello Stato (sentenza Corte costituzionale n. 401/2007), in Isfol, Osservatorio Istituzionale e Normativo, 3-4/2007, 155 ss.

32.  Dai distretti produttivi alle reti di imprese, in  Osservatorio Istituzionale e Normativo, 1-2/2008, 129 ss.

33.  Osservatorio quadrimestrale Conferenze stato-regioni e autonomie locali, per il Giornale di diritto amministrativo, dal n. 1/2009.